assicurazione furto e incendio nelle chiese


Le assicurazioni, la polizza furti, incendi e rapine nelle chiese

Le assicurazioni incendio delle chiese
Si assicura la corresponsione di un indennizzo per i danni materiali e diretti ai fabbricati e al contenuto, anche se di proprietà di terzi, in conseguenza di:
- incendio
- fulmine
- caduta di meteoriti, aeromobili, satelliti e loro parti o cose trasportate.
- esplosione e scoppio non causati da ordigni esplosivi
- i danni materiali e diretti causati alle cose assicurate da fumo fuoriuscito a seguito di guasto improvviso e accidentale agli impianti per la produzione di calore facenti parte degli enti medesimi, purché detti impianti siano collegati, mediante adeguate condutture, ad appropriati camini
- i danni materiali e diretti causati alle cose assicurate da sviluppo di fumi, gas, vapori, da mancata o anormale produzione o distribuzione di energia elettrica, termica o idraulica, da mancato o anormale funzionamento di apparecchiature elettroniche, di impianti di riscaldamento o di condizionamento, da colaggio o fuoriuscita di liquidi 
- i danni materiali e diretti causati alle cose assicurate da onda sonica determinata da aeromobili od oggetti in genere in moto a velocità supersonica
- i danni materiali e diretti causati alle cose assicurate da urto di veicoli non appartenenti o al servizio dell’assicurato e/o del contraente
- i danni causati alle cose assicurate per ordine dell’autorità e quelli non inconsideratamente causati dall’assicurato o da terzi allo scopo di impedire o di arrestare l’incendio
- i danni materiali e diretti causati alle cose assicurate da caduta di ascensori e montacarichi, a seguito di guasto o rottura improvvisa dei relativi congegni, compresi i danneggiamenti all’impianto
- le spese necessarie per demolire, sgomberare, trasportare e smaltire alla più vicina discarica i residui del sinistro 
La polizza di assicurazione furto nelle chiese
Sempreché il furto sia stato effettuato da parte di soggetti introdottisi nelle chiese contenenti le cose stesse in uno dei seguenti modi:
- per via, diversa da quella ordinaria, che richieda superamento di ostacoli o di ripari mediante impiego di mezzi artificiosi o di particolare agilità personale
- violandone le difese esterne mediante rottura, uso fraudolento di chiavi, scasso, uso di grimaldelli o di arnesi simili
- in altro modo, rimanendovi clandestinamente, e abbia poi asportato la refurtiva a locali chiusi.
Le polizze di assicurazioni rapina nelle chiese
La polizza rapine nella chiesa, assicura la sottrazione di cose mediante violenza alla persona o minaccia, iniziata e avvenuta nei locali delle chiese, indicati nel contratto di assicurazione, quand’anche le persone sulle quali è fatta violenza o minaccia, siano prelevate dall’esterno e siano costrette a recarsi nei locali delle chiese.